https://www.retecastellisapienza.it/assets/img/icons/cart-icon.png 0 € 0,00

Info Utili

Città: Paliano (FR) - 03018

Nel 1620 Filippo I Colonna avviò la costruzione del palazzo di famiglia, un blocco squadrato a ridosso del lato sinistro della Collegiata di Sant’Andrea Apostolo. L’edificio fu ampliato nel biennio 1664-66 dal cardinale Girolamo Colonna, suo figlio, con l’aggiunta dell’ala sud: Girolamo affidò i lavori ad Antonio Del Grande che progettò la dimora come la vediamo oggi, aperta verso la vallata, con il cortile interno e i porticati sui due lati corti. Il Palazzo ospita la Sala delle Armi, in cui sono conservati trofei di guerra tolti ai Turchi a Lepanto, armi antiche e ritratti di vari personaggi. Nel piano nobile si conservano un ritratto di Marcantonio Colonna di Scipione Pulzone e uno di papa Martino V, copia del Pisanello. Nella cripta sotterranea sono sepolti i componenti della famiglia Colonna del ramo di Paliano morti fino al 1987. Sopra l’altare della cappella funebre è collocata la Resurrezione di Cristo e dei membri di Casa Colonna, copia di Pietro da Cortona.